La protezione dei dati nell'UE: nuove regole per far fronte alle sfide dell'era digitale

Il progresso tecnologico, la Rete e la globalizzazione hanno radicalmente mutato il modo in cui sono raccolti, consultati e usati i dati personali. Le proposte della Commissione, appena presentate, hanno l'obiettivo di aggiornare e modernizzare i principi sanciti dalla direttiva del 1995 sulla protezione dei dati personali, facendo anche in modo di garantire per il futuro ai cittadini europei, attraverso un'unica normativa, una tutela uniforme del diritto alla privacy. L’iniziativa, che contribuirà a rafforzare la fiducia dei consumatori nei servizi on line promuovendo la crescita economica, la creazione di posti di lavoro e l’innovazione in Europa , verrà presentata presso la sede della Rappresentanza in Italia della Commissione europea il prossimo 2 febbraio a partire dalle ore 11.00.
Dal sito www.garanteprivacy.it

Ritorna all'elenco delle notizie